esperto-risponde56

Domande frequenti

La parola "nutraceutici" è oggi utilizzata per indicare componenti di alimenti, che forniscono importanti benefici per la salute dell'uomo, non solo in termini migliorativi, ma soprattutto preventivi.

Utilizzando la definizione del Ministero della Salute "gli integratori alimentari sono "prodotti alimentari destinati ad integrare la comune dieta e che costituiscono una fonte concentrata di sostanze nutritive, quali le vitamine e i minerali, o di altre sostanze aventi un effetto nutritivo o fisiologico, in particolare, ma non in via esclusiva, aminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre ed estratti di origine vegetale, sia monocomposti che pluricomposti, in forme predosate".

Non si registrano effetti collaterali ma è una buona regola informare il medico prima dell'assunzione per verificare potenziali effetti collatterali con altri farmaci.

E' possibile l'utilizzo prolungato dei prodotti, è comunque importante leggere le avvertenze presenti sul foglietto informativo e consultare il proprio medico.

Le compresse sono orosolubili e masticabili.

Spedisci un'email

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Dichiaro di aver letto la nota informativa e di essere a conoscenza dei miei diritti secondo la legge 196/03.

Riceverai una risposta prima possibile